Marmo Grand Antique!

Marmo Grand Antique!

 

Il “Grande Lutto”

Quando parliamo di marmi francesi, dobbiamo tenere conto che la Francia è veramente ricca di cave di marmo che possono essere utilizzate per la scultura, l’architettura e la decorazione.

  • Uno dei marmi più prestigiosi è il Grand Antique, una specie di marmo breccia nero.

Nel XIX secolo veniva chiamato “Grande Lutto” ed era il materiale preferito da Jacques-Emile Ruhlmann (designer e arredatore di fama mondiale, parigino di origine alsaziana) per la creazione dei suoi caminetti.

Gli antichi romani sfruttarono il marmo Grand Antique per la prima volta nel III secolo. Da quel momento in poi lo chiamarono “Marmor Celticum” e fu esportato in grandi quantità a Roma e Costantinopoli.

 

 

Marmo Grand Antique
Clicca sulla foto per ingrandirla

 

Conosciuto anche come Breccia di Aragona

Tra le curiosità di questo imponente marmo francese, vi è anche la denominazione come “Breccia di Aragona”.

  • Tale nome è stata data ad una parte di cava dove si estrae il marmo Grand Antique con la macchia bianca, in alcune parti, meno definita.

 

Estratto sui Pirenei Francesi

Il marmo Grand Antique – anche chiamato breccia d’Aragona – è considerato il marmo più prestigioso dei Pirenei francesi. Viene estratto dalla valle del fiume Lez ad Aubert, a sud-est di Saint-Girons, nel dipartimento dell’Ariège.

Non ne abbiamo la certezza assoluta, ma la formazione di questa breccia tettonica, composta da calcare nero e brecce di calcite bianca, risale probabilmente al Cretaceo superiore, in seguito al ripiegamento della zona dei Pirenei settentrionali circa 65 milioni di anni fa.

 

Marmo Grand Antique (o breccia d’Aragona)!
clicca sulla foto per ingrandirla

 

Caratteristiche del Grand Antique

Il marmo francese “Grand Antique” è un marmo dal design molto moderno. Tuttavia è stato utilizzato fin dall’antichità per la decorazione e l’arredamento.

Questo prestigioso marmo bianco e nero ha delle tonalità molto particolari, che creano un contrasto talmente netto che non è presente in nessun altro marmo con gli stessi colori.

Essendo questa breccia nera molto decorativa, viene utilizzata principalmente per colonne, mosaici e decorazioni architettoniche.

Ma il Grand Antique è usato anche per controsoffitti, applicazioni per pareti e pavimenti esterni ed interni, caminetti, fontane, rivestimenti per piscine e pareti, scale, davanzali e altri progetti di design.

  • Il forte contrasto fra il nero e il bianco, costituiscono una meravigliosa forza di attrazione visiva, plasmando l’estetica dello spazio che non passerà mai di moda.

Fra i tanti nomi che il marmo Grand Antique si portava dietro, c’erano: Petit Antique Marble, Petit Antique Noir, Petit Antique Bessentiel, Grand Antique Noir Marble.

 

Marmo Grand Antique!
clicca sulla foto per ingrandirla

 

Applicazioni storiche del marmo Grand Antique

Il marmo Grand Antique era molto popolare in epoca bizantina. La prova è che è stato utilizzato per l’arredamento del capolavoro dell’architettura bizantina nella Basilica di Santa Sofia a Istanbul.

Quando poi, in epoca bizantina, le cave furono chiuse, gli elementi esistenti continuarono ad essere riutilizzati dagli scalpellini romani. Questi elementi sono visibili in molte delle chiese medievali e barocche di Roma.

Nella chiesa di Saint-Louis-les-Invalides a Parigi, i pilastri che circondano l’altare della cappella sono colonne realizzate in Grand Antique. Anche la famosa tomba di Napoleone Bonaparte è realizzata con questo marmo.

Ma anche altre straordinarie opere sono in marmo Grand Antique:

 

Tomba di Napoleono in grand antique
Tomba di Napoleone Bonaparte in marmo grand antique – clicca sulla foto per ingrandirla

 

Articolo costruito con l’uso di più fonti:

 

Ti interessa il marmo grand antique?

Mi chiamo Antonio Bernardini, sono il titolare della Be Marmi di Carrara (Toscana – Italy) e la nostra famiglia è dedita all’estrazione e commercializzazione di marmi dal 1922.

Siamo in grado di fornirti anche questo marmo francese, oltre al famoso marmo nero portoro, calacatta viola, arabescato di vagli e altro ancora.

Contatti:

 

clicca sulla foto per ingrandirla

 

Scopri i marmi pregiati italiani che trattiamo.

Marmo nero portoro: l’oro nero di Portovenere.

Alla scoperta delle bellezze naturali da cui sono estratti i marmi pregiati.

 

 

© BE.MARMI Srl – Tutti i diritti riservati
P. IVA: 01221790452 | – via Anderlino, 3 – 54033, Carrara (Ms), Italy | Tel. (+39)339 7336685

Privacy Policy

 

(Visited 14 times, 1 visits today)

1 commento su “Marmo Grand Antique!”

  1. Pingback: LA PIETÀ: il primo capolavoro in marmo di Carrara! - Marmo Nero Portoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto