Marmi Pregiati Italiani

Marmi Pregiati Italiani

In questa pagina trovi alcuni dei marmi pregiati italiani più belli e, in particolar modo, quelli che alla Be Marmi siamo in grado di procurati.

 

Ma che cosa è il marmo?

Il marmo è una roccia metamorfica composta prevalentemente di carbonato di calcio. Il vocabolo marmo deriva dal greco antico μάρμαρον (mármaron) o μάρμαρος (mármaros), con il significato di “pietra splendente”, a sua volta derivato dal verbo μαρμαίρω (marmàirō), che significa “splendere, brillare”.

  • Il marmo si forma attraverso un processo metamorfico da rocce sedimentarie, quali il calcare o la dolomia, che provoca una completa ricristallizzazione del carbonato di calcio di cui sono in prevalenza composte e dà luogo ad un mosaico di cristalli di calcite o di dolomite (minerale).

L’azione combinata della temperatura e la pressione, durante la trasformazione della roccia sedimentaria in marmo, porta alla progressiva obliterazione delle strutture e tessiture originariamente presenti nella roccia, con la conseguente distruzione di qualsiasi fossile, stratificazione o altra struttura sedimentaria presenti nella roccia originaria.

Il colore del marmo dipende dalla presenza di impurità minerali (argillalimosabbiaossidi di ferro, noduli di selce), esistenti in granuli o in strati all’interno della roccia sedimentaria originaria.

Nel corso del processo metamorfico tali impurità vengono spostate e ricristallizzate a causa della pressione e del calore. I marmi bianchi sono esito della metamorfizzazione di rocce calcaree prive di impurità.

 

L’Italia e il marmo

L’Italia è rinomata nel mondo per la sua ricca eredità artistica e culturale ma anche per una pietra super  preziosa: il marmo. Questo materiale ha una lunga storia che si perde nel tempo, da anni ormai la sua bellezza intramontabile continua a incantare e ispirare artisti, architetti e appassionati di tutto il pianeta.

  • Ma perché il marmo italiano è considerato il più pregiato del mondo?

Alla base di questa convinzione ci sono diverse ragioni. Dal punto di vista storico, il marmo è stato il materiale più utilizzato dagli artisti del Rinascimento: con esso scultori come Michelangelo e Donatello hanno dato vita a capolavori di bellezza eterna, usando per le loro creazioni materiali come il marmo di Calacatta e lo Statuario.

Anche nel resto del mondo, nel corso dei secoli, il marmo italiano ha trovato ampio impiego nella realizzazione di opere d’arte, di design e di architettura.

Gli italiani sono sempre stati considerati maestri dell’estrazione e della lavorazione del marmo, tant’è che tutt’oggi a Carrara si tengono dei corsi formativi per chiunque voglia imparare di più a riguardo.

Inoltre, alcune varietà, come quello di Carrara appunto, si estraggono solo in precise aree del territorio italiano, il che aumenta il loro valore.

Il marmo italiano è poi largamente considerato sinonimo di lusso, purezza ed eleganza, ed è visto come uno “status symbol” per il rivestimento di interni in residenze, hotel e boutique, anche a livello internazionale

 

Marmo Italiano: le sue caratteristiche uniche

Una delle ragioni principali per cui il marmo italiano è così apprezzato è la sua eccellente qualità e le caratteristiche uniche che lo distinguono da altri tipi di marmo nel mondo. Il marmo italiano è noto per la sua purezza, la sua consistenza omogenea e il suo colore luminoso.

Queste caratteristiche lo rendono perfetto per la scultura e per l’uso in architettura.

«E’ proprio la lucentezza naturale uno dei grandi pregi, dona infatti un aspetto sofisticato e affascinante a tutto ciò che viene costruito con esso. La capacità di riflettere la luce regala profondità e vivacità ai progetti artistici e architettonici. Questa lucentezza è dovuta alla struttura cristallina del marmo, che permette alla luce di penetrare nel materiale, creando un effetto visivo magico.»…

Nota dell’autore: la frase qui sopra è di Sofia Gusman, Giornalista e Content Editor. Esperta di linguaggi e tecniche del giornalismo (tratta dal sito My Luxury.it)

 

Marmi pregiati italiani

Ed eccoti alcuni dei marmi pregiati italiani più ricercati e che siamo in grado di proporti. A breve saranno creati degli articoli specifici per ognuno dei primi quattro marmi proposti in questa pagina (sul marmo nero portoro trovi già tantissimi articoli al link accanto). Clicca sulle foto per ingrandirle e notare i particolari.

 

Arabescato Vagli
Bianco Carrara Campanili
Calacatta viola
Marmo Giallo di Siena
Marmo Nero Portoro

 

Ti interessano questi marmi pregiati?

Mi chiamo Antonio Bernardini, sono il titolare della Be Marmi di Carrara (Toscana – Italy) e la nostra famiglia è dedita all’estrazione e commercializzazione di marmi dal 1922.

Sono in grado di fornirti tutti e quattro questi tipi di marmi, oltre, ovviamente, al marmo nero portoro (in cui si parla ampiamente in questo blog).

Contatti:

 

 

 

Articolo creato usando più fonti:

 

Marmo nero portoro: chi siamo!

 

© BE.MARMI Srl – Tutti i diritti riservati
P. IVA: 01221790452 | – via Anderlino, 3 – 54033, Carrara (Ms), Italy | Tel. (+39)339 7336685

Privacy Policy 

(Visited 35 times, 1 visits today)
Torna in alto